L’abbandono precoce nel nuoto

"Confidiamo che i dati ottenuti possano essere utili per chiarire aspetti importanti e per evidenziare possibili cause legate ad un evento che va, in qualche modo, ridimensionato non solo nella pratica del nuoto ma anche in tutte le discipline sportive. Oltre a tali propositi, abbiamo voluto analizzare le ragioni che spingono i nostri giovani a praticare una determinata attività, gli aspetti motivazionali che influiscono su di essa, nonché le cause principali che inducono alla sua rinuncia, proponendo, come conclusione alla nostra indagine, possibili soluzioni alternative..."

Continua a leggere su AQA Rivista

Ultima modifica ilMartedì, 20 Giugno 2017 09:23
(0 Voti)
Letto 627 volte

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.