Le motivazioni per un Master di rituffarsi in acqua

"Il nuoto è uno sport che ti totalizza e per certi versi non ammette sfumature: o lo ami o lo odi e nel settore Master questo concetto è anche molto più forte che per gli agonisti, in quanto un atleta Master divide la passione del nuoto e i duri allenamenti con impegni di lavoro e familiari imprescindibili.
Ed è proprio per questo motivo che se siete riusciti a praticarlo ai massimi livelli di competizione possibili per i vostri limiti o quelli che credete lo siano, potreste trovarvi a dover affrontare uno stato d’animo per nulla esaltante una volta terminata la stagione migliore della vostra vita (agonistica si intende): il fisiologico calo delle prestazioni, o anche semplicemente la volontà di allontanarvi dalle competizioni, potrebbero indurvi ad appendere cuffietta ed occhialini al chiodo considerando di prendere un anno sabatico..."

Continua a leggere su Swim4life Magazine

Ultima modifica ilMercoledì, 02 Novembre 2016 11:08
(0 Voti)
Letto 547 volte

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.